Penne all’arrabbiata

Ricetta classica della cucina italiana molto semplice da preparare. Come sempre la differenza sui piatti semplici è data dalla qualità degli ingredienti.
Accertatevi prima del grado di “piccante” dei vostri peperoncini, e decidete di conseguenza quanto “arrabbiate” fare le penne

Ingredienti (per 6 persone)

400 gr di penne
100 gr di pancetta
1 spicchio d’aglio
Peperoncini piccanti freschi (o secchi in polvere)
500 gr di pomodori pelati
Parmiggiano grattugiato
Basilico, sale ed olio

Preparazione:

Fate imbiondire l’aglio nell’olio insieme ai peperoncini (noi di ricettedi, a differenza della ricetta classica, preferiamo aggiungere il peperoncino alla fine. Questo per due motivi: in primo luogo preferiamo assaporare il gusto del peperoncino tagliato fresco, in secondo luogo il peperoncino cotto accentua il senso di piccante).

Aggiungete la pancetta a dadini piccoli, fatela soffriggere per 2 minuti ed aggiungete il pomodoro, salate (poco perchè il grasso della pancetta è già salato) e fate cuocere per 20-30 minuti.

Scolate le penne al dente, conditele con il sugo e guarnitele con qualche foglia di basilico.

Spolveratele di parmigiano o, se preferite, con un po’ di pecorino, e un pizzico di peperoncino tritato.

condividi