Marmellata di castagne

Ingredienti:

castagne
1,5 kg di zucchero per ogni 3 kg di castagne
1 limone per ogni 3 kg di castagne
sale
facoltativo un bicchierino di rum per ogni 3 kg di castagne

Nella preparazione della marmellata di castagne la parte più lunga e impegnative è quella che riguarda la fase di pulitura iniziale. Ogni castagna deve essere privata sia del guscio che della pellicina interna. Una volta fatto questo siamo già a metà dell’opera.

Mettere le castagne sbucciate in una pentola, e farle cuocere per mezz’ora in abbondante acqua precedentemente salata.

Dopo mezzora scolarle e, finché sono ancora calde, tagliarle e metterle in una pentola d’acciaio coprendole con lo zucchero e la scorza grattugiata del limone.

Mescolarle bene e rimetterle sul fuoco. Attenzione perché mentre cuociono occorre continuare a mescolarle con un cucchiaio di legno.

Dopo mezz’ora ancora versarvi il rhum e poi spegnere.

Mettere nei vasetti quando la marmellata è ancora calda, quindi chiudere ermeticamente e conservare a temperatura ambiente.

_____________________________________________________

non hai mai preparato una marmellata o confettura? prima dai un’occhiata alla pagina marmellate e confetture fatte in casa, troverai informazioni e utili suggerimenti.

condividi