Fusilli pancetta e friarielli

fusilli pancetta e friarielli (broccoli - cime di rapa)
 
Le cime di rapa, che in Campania sono chiamate broccoli o “friarielli”, si preparano così:
prima si sbollentano in un tegame con un filo di acqua e poi si insaporiscono in padella con olio, sale ed uno spicchio di aglio schiacciato.

Lo stesso procedimento lo ha utilizzato per questo primo piatto, pratico, veloce e saporito. Fusilli mantecati in padella con cime di rapa sbollentate, olio di oliva, uno spicchio di aglio, pancetta a pezzettini … ed un peperoncino rosso fresco piccante.

Ingredienti (… le dosi sono a piacere)

fusilli
cime di rapa
pancetta
aglio
olio extra vergine di oliva
sale

Preparazione

la ricetta è molto veloce, quindi per prima cosa mettete sul fuoco la pentola con l’acqua per la pasta.

Poi preparate le cime di rapa. Lavatele e pulitele prendendo solo le cime (le infiorescenze e le foglie più piccole e tenere)
 

 
sbollentate le cime di rapa in un tegame a coperchio chiuso con un dito di acqua.
poi appena l’acqua per la pasta bolle, calate i fusilli.
 

 
aggiungete alle cime di rapa sbollentate, la pancetta tagliata a piccoli pezzi, un filo di olio, una presa di sale ed uno spicchio di aglio schiacciato
 

 
fate saltare a fuoco medio per qualche minuto, poi, quando la pasta è cotta, aggiungete i fusilli e mantecateli a fuoco vivo per qualche minuto ancora
 

 
il piatto è pronto. Aggiungete un filo di olio extra vergine di oliva a crudo … e come al solito, per Chef Antony, un bel peperoncino rosso fresco piccante tagliato al momento
 

 

condividi