Polpo all’insalata

01_polpo_insalata

Ricetta semplice fresca e genuina. Ottima come antipasto freddo per menù a base di pesce, oppure come secondo piatto abbinato ad un contorno di insalata mista, condita con olio limone e sale.

Questo è una delle ricette estive preferite da . Una ciotola stracolma di insalata mista di rucola e lattuga, con polpo a pezzi condito con un limone di Sorrento intero spremuto al momento, un pizzico di sale ed un filo di olio extravergine di oliva.

E’ un piatto che dà soddisfazione, ci si riempie la pancia con un senso di sazietà immediato, ma allo stesso tempo ci si alza da tavolo leggeri e con la bocca ed un alito fresco al profumo di limone.

Non è un piatto economico (nell’insalatiera di Chef Antony ci finisce ogni volta almeno mezzo polpo da 1 kg circa) … ma ne vale la pena!

Ingredienti:

1 polpo (da 1kg)
1 limone
2 mazzetti di rucola
olio e prezzemolo

Preparazione:

la preparazione è molto semplice, per prima cosa procuratevi un bel polpo fresco da 1 kg. e fatevelo pulire in pescheria (assicuratevi che siano state lavate via tutte le interiora dalla sacca, siano stati tolti gli occhi ed il rostro dal buco sotto, alla base dei tentacoli).02_polpo_insalata

Preparate un pentolone di acqua bollente non salata. Quando l’acqua bolle prendete il polpo per la testa ed immergete i tentacoli per 1 secondo
03_polpo_insalata

Ripetete per 3 volte. Questa operazione serve per arricciare i tentacoli e per rendere le carni più tese e sode all’esterno
RicetteDi.it

Dopo queste tre rapide immersioni dei tentacoli in acqua bollente, aspettate qualche secondo e poi calate tutto il polpo nella pentola completamente immerso nell’acqua ed a testa in giù.
05_polpo_insalata

Fate cuocere per 30-40 minuti a fiamma media. La durata della cottura dipende dalle dimensioni del polpo. Quello fotografato in questa foto-ricetta era di 1 kg. per 40 minuti circa di cottura.
Comunque prima di toglierlo dalla pentola, provate a bucarlo con una forchetta per accertarvi del grado di cottura raggiunto.
06_polpo_insalata

Fatelo raffreddare e poi cominciate a pulirlo. Tagliate i tentacoli alla base ed eliminate la pelle molliccia superiore. Lasciate invece le ventose nella parte inferiore
07_polpo_insalata

Togliete anche la pelle della testa e raccogliete tutti i pezzi in una pirofila.
08_polpo_insalata

Ora tagliate i tentacoli e la testa a pezzettini. Conditeli con il succo di 1 limone, prezzemolo fresco tritato ed olio extravergine di oliva (senza sale). Riponete la pirofila in frigorifero e tiratela fuori solo al momento di servirlo.
09_polpo_insalata

Servite il polpo all’insalata in questo modo: preparate in un piatto un letto di insalata fresca mista a scelta come lattuga, rucola o radicchio (in questa foto-ricetta abbiamo messo solo rucola). Mettete un pizzico di sale e poi poggiateci sopra i pezzi di polpo conditi. Irrorate con altro succo di limone spremuto al momento, un filo di olio extravergine di oliva e servite.
10_polpo_insalata

condividi