Pane Integrale con Lievito Madre

quanti sono i detti ed i proverbi che hanno per oggetto il pane? chi ha il pane non ha i denti, sei buono come il pane, ti metto a pane e acqua, il pane non ci manca, dire pane al pane e vino al vino, rendere pan per focaccia, vendersi per un tozzo di pane, guadagnarsi la pagnotta, levarsi il pane di bocca, non è pane per i tuoi denti, mangia pane a tradimento … e aggiungiamoci anche “in questa casa si mangia pane e veleno” (da Totò – Miseria e nobiltà)
 
pane integrale con lievito madre
 
Il pane è una delle cose più semplici da fare. Basta impastare, farina, acqua, lievito e sale. Qualsiasi cosa ne viene fuori è buona! Anche questa bellissima pagnotta di pane integrale è stata impastata a mano e poi cotta in un comune forno da cucina a 220°. Difficile da credere, eppure è proprio così
 
pane integrale con lievito madre
 
La foto-ricetta è di Elisa

Nell’impasto farina 00 e farina integrale in parti uguali, lievito madre, acqua e sale quanto basta, ed un cucchiaio di olio extravergine di oliva.

 

 
La lievitazione con lievito madre è lenta. I tempi sono molto variabili e dipendono dall’ambiente dei locali e dalla stagione nella quale vi trovate. Si va dalle 3 ore d’estate alle 6 d’inverno per la lievitazione del primo impasto.
 

 
altre 3-6 ore dopo aver formato le pagnotte e riposte direttamente sulla teglia che utilizzerete per infornare

appena prima di infornare, praticate un’incisione a “x” sulla superficie lievitata dell’impasto e poi infornate
 

 
per ottenere una cottura perfetta dovete cuocere a temperatura alta per i primi 30 minuti. Cominciate con 220° e poi proseguite a 180°.
Tempo di cottura totale 50 minuti. I primi trenta a 220° ed i secondi 20′ a 180°
 

 

condividi