Ciambella al Mandarino

questo è un impasto per pan di spagna buonissimo! Molto soffice, leggero, morbido e con un intenso sapore al mandarino. Potete farlo anche neutro, sostituendo una pari dose di acqua, al succo di mandarino. Con la stessa ricetta, ma con l’aggiunta di qualche cucchiaio di cacao amaro in polvere, abbiamo preparato la base della Torta Togo&mms.

In questa foto ricetta la ciambella la presentiamo accompagnata con una freschissima crema a tema, fatta con il succo di mandarino, senza burro, senza uova e senza latte.
 
ciambella_al_mandarino_01
 
Entrambe le ricette, il pan di spagna e la crema al mandarino, sono frutto degli esperimenti di Elisa Quasi 400 ml di succo di mandarino. In parte per il pan di spagna e in parte per la crema. Nell’impasto non c’è burro. Farina, zucchero, uova, olio di semi ed una bustina di lievito. La crema al mandarino si fa con succo di mandarino, succo di limone, acqua, zucchero e maizena come addensante.

In questa pagina vi mostriamo la preparazione della ciambella, mentre per la preparazione della crema, vi rimandiamo alla bellissima foto-ricetta della crema al mandarino

Ingredienti per il pan di spagna al mandarino
farina: 250 g
zucchero: 250 g
uova: 3
olio di semi: 130 ml
succo di mandarino: 130 ml
lievito per dolci: 1 bustina
sale: un pizzico
la buccia di 2 mandarini

Ingredienti per la crema al mandarino
succo di mandarino: 250 ml.
acqua: 100 ml.
succo di limone: 50 ml.
maizena: 30 g
zucchero: 90 g
buccia di 2 mandarini


per prima cosa preparate l’impasto per la ciambella. Sbattete 3 uova con 250 g di zucchero e poi incorporate 130 ml di olio di semi a filo.
 

 
aggiungete la buccia grattugiata di due mandarini (per grattugiarla al meglio, Elisa suggerisce di mettere prima i mandarini per 30 minuti in congelatore). Spremete i mandarini, raccogliete 130 ml. di succo filtrato e versatelo nell’impasto.
 

 
Incorporate la farina e per ultimo una bustina di lievito per dolci in polvere. Imburrate accuratamente lo stampo per ciambella e versateci dentro il composto.
 

 
Questo impasto, molto liquido, richiede una cottura abbastanza lunga. Circa 40-45 minuti a 180°
 

 
Guarnite la ciambella con la crema al mandarino e servite.

Per la foto-ricetta della crema al mandarino, seguite questo link: http://ricettedi.it/cucina/2015/02/crema-al-mandarino/
 

condividi