Polpo e Patate

01_polpo_e_patate
Come si prepara il polpo lesso? I metodi sono tre:
1) in acqua bollente (con le tre calate per arricciare i tentacoli)
2) in acqua fredda aromatizzata alle verdure, portata successivamente ad ebollizione
3) in padella con due dita d’acqua e olio a fiamma bassissima ed a coperchio chiuso (cottura lunga)

Con il primo metodo otterrete una carne turgida e soda e dei bei tentacoli arricciati. Ottima scelta per preparare insalate di mare condite con olio sale e limone in abbondanza (date un’occhiata alla bellissima foto ricetta del Polpo all’Insalata di Nadia)
Con il terzo metodo otterrete una preparazione molto più morbida e saporita, da condire semplicemente con qualche fogliolina di prezzemolo ed un filo di olio a crudo

Il secondo metodo è quello che vi presentiamo in questa foto ricetta. Elisa lo ha utilizzato per preparare questa fantastica insalata di polpo e patate.

Si procede così:
preparate un pentolone di acqua con un paio di fettine di cipolla, qualche pezzo di carota, 3 foglie di alloro, una costina di sedano ed un ciuffetto di prezzemolo (non salate). Immergete il polpo e poi accendete i fornelli.

02_polpo_e_patate
03_polpo_e_patate
Cuocete il polpo per circa 40-50 minuti calcolando il tempo da quando l’acqua comincia a bollire. Nel frattempo lessate anche un paio di patate intere.

04_polpo_e_patate
Sgocciolate il polpo e poi pulitelo per togliere la pelle molliccia sulla testa ed alla base dei tentacoli

05_polpo_e_patate
06_polpo_e_patate
ora non vi resta che tagliare il polpo a tocchetti con una forbice e condirlo insieme alle patate, con olio sale e prezzemolo fresco.

07_polpo_e_patate
08_polpo_e_patate
09_polpo_e_patate
10_polpo_e_patate
La vostra insalata di polpo e patate è pronta. Conservatela in frigo. Se volete esaltarne il sapore, servite polpo e patate con un filo di olio di oliva versato al momento e qualche fogliolina di prezzemolo appena tagliata

11_polpo_e_patate
12_polpo_e_patate