Spaghetti Vongole e Cozze

Il primo piatto a base di pesce che preferisco è “spaghetti con le vongole” preparato da mia mamma (Teresa)

Questo è il modo migliore per gustare tutto il sapore del mare con pochi euro di spesa.

La cosa più buona è quel sughetto speciale aglio e olio al sapore di mare, da tirare su alla fine, con una bella fetta di pane (… ebbene sì … la “scarpetta alle vongole” è la mia preferita!)

In questa pagina vi presento lo speciale spaghetto vongole e cozze di Teresa:

un misto di vongole, lupini e cozze per uno spaghetto semplice semplice, ma molto saporito.


Preparazione

Il sughetto alle vongole è molto semplice da preparare, ma la riuscita di questo piatto dipende molto dalla qualità delle vongole.

Accertatevi che le vongole siano fresche e ben spurgate (… non c’è niente di peggio che trovarsi qualche granello di sabbia sotto i denti)

Teresa ha scelto per questo piatto una manciata di vongole veraci, una manciata di “lupini” ed una manciata di cozze piccole freschissime

Le cozze le ha fatte schiudere a parte in un tegame a fiamma bassa ed a coperchio chiuso. Dopo 5 minuti le cozze si aprono, il mollusco è pronto, e si è formato un bel sughetto che dovrà essere aggiunto agli spaghetti durante la mantecatura. Ha sgusciato le cozze ed ha filtrato il sughetto.

In una padella a parte ha messo un filo di olio, uno spicchio di aglio schiacciato, ed un ciuffetto di prezzemolo fresco tritato. Ha aggiunto vongole e lupini, e li ha fatti cuocere a fiamma dolce per 5 minuti circa. Le vongole sono pronte quando tutte le conchiglie si sono schiuse.

Il sughetto delle vongole lo ha filtrato e lo ha aggiunto a quello delle cozze.

Ha sgusciato tutti i lupini ed ha mantenuto solo le vongole per guarnire il piatto

Il sughetto alle vongole e cozze è pronto … potete calare gli spaghetti

Dopo aver scolato gli spaghetti al dente, Teresa consiglia di passarli in padella con un filo di olio ed uno spicchietto d’aglio.

Saltate a fiamma vivace gli spaghetti e poi sfumateli con il sughetto di cozze e vongole. Per ultimo aggiungete le vongole, le cozze e i lupini sgusciati.

Servite gli spaghetti vongole e cozze con un filo di olio extravergine di oliva a crudo, ed una manciata di foglioline di prezzemolo fresco tagliato al momento

Il piatto è pronto. Come sempre uno spettacolo!!!

condividi