Paccheri con ripieno di ricotta e pomodoro fresco con crema di zucca gialla

Ottimo piatto creativo e diverso dal solito, paccheri veloci da preparare, con un impatto visivo di alta cucina

 

Ingredienti per 2 persone:

 10 Paccheri

250g di ricotta di pecora fresca

2 pomodori grappolo

300g zucca gialla

Prosciutto crudo 3 fette

timo

sale

pepe

olio evo

Procedimento:

 

Prendete 2 pentole e riempitele d’acqua, mettetele a bollire, una servirà per i paccheri e l’altra per la zucca.

Quando iniziano a bollire, proseguite con le cotture dei paccheri e della zucca.

Nel frattempo spellate i pomodori e tagliateli a dadini togliendo i semi, mettete la ricotta in una ciotola e aggiunge pomodori, sale, pepe, olio evo e timo, poi mettete tutto da parte. Quando la zucca sarà ormai cotta frullatela con del sale e olio evo . Riempite i paccheri con la ricotta aiutandovi con una saccapoche cospargeteli di parmigiano, e infilateli nel forno precedentemente riscaldato a 200c. Nel frattempo prendete una pentola antiaderente e metteteci il prosciutto tagliato a fiammiferi a fiamma media, facendo molta attenzione a non bruciarlo. Proseguite nell’impiattare come nel video o a vostro piacimento.

Consigli:

  • I paccheri dovrete scolarli con 3 minuti di cottura in meno rispetto a quanto riportato sulla scatola.
  • Frullate la zucca con del sale e olio evo in modo tale da farlo emulsionare un po’ ed avere un risultato più cremoso.
  • Il fiore di zucca ha una funzione prettamente decorativa e potete evitare di farlo, ma se vi avanza la ricotta usata per i paccheri potete adoperarla come ripieno anche per i suddetti fiori di zucca da cucinare al forno oppure fritti in pastella o anche in tempura

Seguici per vedere più ricette e se cucini questo piatto mandaci la tua foto!

condividi