Biscotti con farina di Mandorle e Pistacchi


Biscotti con farina di Mandorle e Pistacchi

Niente olio, niente burro e zero glutine.

Morbidi dolcetti, fatti con farina di mandorle, farina di pistacchi, zucchero a velo in parti uguali, e solo un albume per legare l’impasto.

Questi biscotti con farina di mandorle e pistacchi, sono pasticcini buonissimi.
Profumati e delicati, dalla consistenza morbida e burrosa, tipica della pasta di mandorle.

Ingredienti:

– 100 g di farina di mandorle
– 100 g di farina di pistacchi
– 100 g di zucchero a velo
– 1 albume d’uovo
– zucchero a velo quanto basta per la lavorazione

la farina di mandorle e la farina di pistacchi, potete comprarla già fatta, oppure potete prepararvela in casa in maniera molto semplice.

Per ottenere la farina è sufficiente un normale mixer tritatutto da cucina. Dovete naturalmente prima sgusciare le mandorle e i pistacchi e poi tostarli in forno per 7-8 minuti a 180-200°

Una farina di mandorle fatta in casa l’abbiamo utilizzata ad esempio per fare i biscotti baci di dama alle mandorle

oppure anche come ingrediente dell’impasto dei buonissimi Mustacciuoli Napoletani

Preparazione

impastate le due farine con lo zucchero a velo ed un albume d’uovo.

Lavorate l’impasto grossolanamente. poi copritelo con la pellicola per alimenti e fatelo riposare in frigo per un paio di ore

Dopo aver fatto riposare l’impasto in frigo per almeno 2 ore, siete pronti per preparare i vostri Biscotti.

Per modellare l’impasto, trasferitelo su un piano cosparso di zucchero a velo (lo zucchero a velo ha la stessa funzione della farina. Serve per non fare attaccare l’impasto al piano)

Modellate dei salsicciotti aiutandovi con lo zucchero a velo per non fare appiccicare l’impasto alle mani.

date ai pasticcini la forma che più vi piace. Fate delle palline e poi pizzicatele per creare forme irregolari.

Per ultimo passatele nello zucchero a velo e poi sistematele su una teglia rivestita con carta da forno.

la cottura deve essere molto delicata.
Forno a 160-170° per 10-12 minuti circa

I vostri pasticcini sono pronti.

La classica consistenza delicata della pasta di mandorle, impreziosita e arricchita al profumo di pistacchi.

Un impasto morbido e delicato, che si conserva intatto per giorni e giorni

Nella mia personalissima classifica di pasticcini, questi morbidi biscotti con farina di mandorle e pistacchi, li colloco sicuramente nelle prime dieci posizioni.

condividi