Rosso Conero DOC

(G. Uff. numero 138 del 15 giugno 2004)

Zone di produzione:
intero territorio comunale di Ancona, Offagna, Camerano, Sirolo, Numana e parte dei comuni di Castelfidardo ed Osimo

Vitigni:
Montepulciano minimo 85%; Sangiovese massimo 15%.

Caratteristiche:
colore rosso rubino; odore: gradevole vinoso; sapore sapido, armonico, asciutto, ricco di corpo
profumo gradevole, vinoso
sapore armonico, asciutto, ricco di corpo. Il vino è sottoposto ad un periodo d’invecchiamento di almeno due anni a decorrere dal 1 novembre dell’anno di produzione delle uve.
gradazione minima 11,5% .

Come servirlo:
è un vino da pasto. Naturalmente si accosta benissimo ai saporiti salumi Marchigiani, ai primi conditi con sughi di carne, alla selvaggina, agli arrosti, al brasato e con i formaggi locali (il pecorino di fossa). Temperatura di degustazione: 18°-20°C.

condividi