Carciofi al forno impanati

 

ecco una ricetta facile facile per preparare un antipasto/contorno leggero e salutare. Carciofi prima sbollentati e poi gratinati in forno con una impanatura semplice di pangrattato e parmigiano grattugiato.

… tutto qui! niente fritture e pastelle

Solo il sapore dei carciofi esaltati da una leggera impanatura al sapor di parmigiano

questo è il procedimento

Per prima cosa pulite i carciofi. Eliminate le foglie esterne più dure e parte del gambo. Tagliate i carciofi a spicchi e metteteli in una ciotola con acqua fredda e limone.

Scaldate una pentola con acqua leggermente salata. Aspettate che l’acqua raggiunga il bollore e poi sbollentate gli spicchi di carciofo per 10-15 minuti circa.

Nel frattempo preparate l’occorrente per l’impanatura

Mettete il pangrattato in un piatto ed aggiungete un paio di cucchiai di parmigiano grattugiato ed un filo d’olio extravergine di oliva. Preparate anche una teglia rivestita con carta da forno.

Dopo aver sbollentato i carciofi, scolateli e cominciate ad impanarli uno ad uno. Passateli nel pangrattato e poi disponeteli sulla teglia ricoperta con carta da forno.

Prima di infornarli, aggiungete un generoso filo di olio extravergine di oliva. Cottura in forno per 15 minuti a 180°c

 

 

Carciofi al Forno

 

condividi