Biscotti al Mandarino

00_biscotti_al_mandarino
questi biscotti sono una variante dei più famosi biscotti al limone. La ricetta è praticamente la stessa. Naturalmente al posto dei limoni dovete utilizzare i mandarini.

Sono biscotti profumatissimi. La pasta è molto soffice, burrosa, spumosa e delicata. Con un sapore intenso al mandarino, dovuto sia alla buccia grattugiata che al succo utilizzato nell’impasto. Sono facili da fare e sono sempre un successone!

01_biscotti_al_mandarino
questa è la bellissima foto ricetta di Elisa.

Ingredienti:

farina: 250 gr.
zucchero: 100 gr.
burro: 100 gr.
uovo: 1 (piccolo)
sale: 1 pizzico
mandarini: 3 (succo + scorza)
lievito per dolci: 1/2 bustina (1 cucchiaino da caffè)
zucchero semolato
zucchero a velo

Preparazione:

per prima cosa preparate gli ingredienti dell’impasto. Utilizzate una ciotola di vetro o di ceramica. Gli ingredienti di base sono gli stessi della ricetta dei biscotti al limone: la farina, lo zucchero, il burro, un uovo, il lievito per dolci ed un pizzico di sale

02_biscotti_al_limone
Poi aggiungete la buccia dei mandarini grattugiata (il consiglio di Elisa: per poter grattugiare la buccia dei mandarini, dovete prima metterli nel congelatore per 15’/20′). Gli stessi mandarini li spremete e tenete il succo da parte.

Cominciate ad impastare aggiungendo il succo al mandarino poco alla volta.

03_biscotti_al_mandarino
L’impasto per questo tipo di biscotti deve essere molto morbido. Mano a mano che l’impasto prende forma aggiungete il succo di mandarino.

04_biscotti_al_mandarino

Perchè non potete aggiungere il succo di mandarino tutto in una volta? Perchè non sapete a priori quanto ve ne occorrerà. La parte liquida dell’impasto dipende anche dalle dimensioni dell’uovo che avete utilizzato. Se esagerate con il succo di mandarino, vi toccherà “aggiustare” l’impasto, aggiungendo farina ed alterando le dosi dei vostri biscotti.
 
05_biscotti_al_mandarino
l’impasto comincia a prendere forma. Trasferitelo su un piano infarinato ed ammorbiditelo progressivamente aggiungendo altro succo di mandarino. Quando avrà raggiunto questa consistenza, allora è pronto
 
06_biscotti_al_mandarino
L’impasto, per compattarsi e rassodarsi, deve riposare per almeno 2 o 3 ore nel frigorifero. Copritelo con una pellicola per alimenti e riponetelo in frigo.
 
07_biscotti_al_mandarino
Quando lo riprendete. Staccate un pezzettino di pasta alla volta.
 
08_biscotti_al_mandarino
Modellatelo velocemente per evitare di scaldarlo con le mani. Passatelo prima nello zucchero semolato
 
09_biscotti_al_mandarino
e poi nello zucchero a velo.
 
10_biscotti_al_mandarino
Posizionate le palline distanziate su una teglia rivestita con carta da forno.
 
11_biscotti_al_mandarino
La cottura è veloce. Il forno deve stare ad una temperatura compresa tra 170° e 180°.

Il tempo di cottura dipende dalle dimensioni e dalla temperatura del forno. Tenete d’occhio i vostri biscotti durante la cottura. Non devono dorare, ma devono rimanere chiari. 10-12 minuti, sono sufficienti. Appena si aprono le crepe, e si appiattiscono, allora sono pronti
 
12_biscotti_al_mandarino
Ecco pronti i vostri bellissimi e profumatissimi biscotti al mandarino

13_biscotti_al_mandarino