Spaghetti aglio e olio (…e peperoncino)

La classica spaghettata all’italiana. Solo tre ingredienti ingredienti: aglio, olio … e tanta fantasia.
 
00_spaghetti_aglio_olio_e_peperoni_secchi
In questa pagina vi presentiamo la ricetta di Vincenzo (cognato di Chef Antony). Un classico spaghetti aglio e olio, impreziosito da due foglioline di prezzemolo fresco, un’alice sottolio ed una manciata di peperoni “cruschi” croccanti sbriciolati appena prima di servire

Ingredienti:

spaghetti
olio extra vergine di oliva
peperoni “cruschi”
sale
prezzemolo fresco
aglio

Preparazione:

per questo piatto dovete procurarvi i peperoni detti “cruschi”. Questi peperoni, tra i quali citiamo il rinomato Peperone di Senise IGP, assomigliano ai peperoncini piccanti, ma sono più grandi e più lunghi. Si acquistano freschi d’estate e si infilano con ago e filo uno ad uno per il picciolo, per essere appesi al sole ad essiccare. Questa particolare treccia di peperoni viene chiamata “nzerta”, termine dialettale declinato in tantissime varianti.

Appesi durano tutto l’anno fino all’estate successiva. Queste sono le “‘nzerte” di Vincenzo, che ha la fortuna di abitare in un paesino di montagna con un meraviglioso terrazzo esposto a sud, soleggiato e ventilato.

02_inserta_di_peperoni

Come si preparano questi peperoni?
Quando sono già essiccati, vengono fritti, sbriciolati ed usati come condimento. Si passano per un minuto in olio bollente e poi si sgocciolano su un foglio di carta assorbente. Per questa ricetta, Vincenzo ha scaldato l’olio in padella con uno spicchio di aglio schiacciato. Quando l’olio e diventato bollente ha aggiunto i peperoni e li ha fatti saltare per 1 minuto circa. Poi ha tolto i peperoni, li ha raccolti in un piatto e li ha lasciati raffreddare.

03_peperoni_cruschi

Nel frattempo ha cotto gli spaghetti e li ha scolati al dente. Li ha versati nella padella con l’olio usato per friggere i peperoni e li ha insaporiti per 30 secondi aggiungendo due cucchiai di acqua di cottura.

Gli spaghetti sono pronti. Non resta che impiattare e aggiungere, i peperoni “cruschi” sbriciolati, qualche pezzettino di alice sottolio e due foglioline di prezzemolo fresco.

01_spaghetti_aglio_olio_e_peperoni_secchi

nel suo piatto aggiunge anche un gheriglio di noce tritato ed un bel peperoncino fresco piccante

condividi