Tortelli dolci di castagne


Questi tortelli dolci sono cotti al forno. Una pasta frolla super! Leggera, morbida e friabile. Un ripieno al castagnaccio sorprendente! Polpa di castagne macinata, impastata con cacao, cioccolato fondente e latte.
Ricetta bellissima, assolutamente da provare!
 
tortelli dolci di castagne
con questo ripieno potete preparare anche dei golosissimi tartufini di castagne. Sono semplicissimi. Guarda la foto-ricetta
tartufini_di_castagne_09
Ingredienti per la pasta frolla

farina: 1 kg
zucchero: 300 gr.
burro: 250 gr.
latte freddo: 1 bicchiere
lievito per dolci: 1 bustina e mezza
uova: 4
limone biologico non trattato: 1

Ingredienti per il ripieno di polpa di castagne al cioccolato

polpa di castagne: 550 gr.
cioccolato fondente: 150 gr.
latte intero: 200 ml.
cacao amaro: 40 gr.
zucchero semolato: 180 gr.
liquore (anice, Strega, o Rum): 1 bicchierino


per prima cosa preparate la pasta frolla. Mettete tutti gli ingredienti in una ciotola, modellate l’mpasto e poi mettetelo in frigorifero a riposare, avvolto in una pellicola trasparente.
 

 
mentre la pasta frolla riposa, dedicatevi al ripieno.

Prendete le castagne. Praticate un’incisione su un lato e poi passatele per 10 minuti in forno a 200° oppure in padella a fiamma viva girandole di continuo. Dovete prepararle come se fossero caldarroste. Cuocetele però solo a metà, giusto il tempo necessario per riuscirle a sgusciare e pulire. Mettetele subito in una ciotola coperta con un piatto e lasciatele così per una decina di minuti. Il calore e l’umidità sprigionata vi favorirà nelle operazioni di pulitura.
 

 
Raccogliete le castagne sgusciate in una ciotola e preparatevi per la seconda cottura
 

 
Scaldate l’acqua in una pentola e poi bollite le castagne sgusciate per una decina di minuti.
 

 
Scolatele, passatele con un passaverdure e raccogliete la polpa di castagne in una ciotola
 

 
In un pentolino a parte scaldate il latte, a fiamma dolce, e sciogliete il cioccolato fondente
 

 
Tutti gli ingredienti per il ripieno sono pronti. Non vi resta che amalgamarli
Riprendete la polpa di castagne e aggiungete il cacao in polvere, lo zucchero e il cioccolato fuso
 

 
mescolate con un cucchiaio e, se gradite, aggiungete un bicchierino di liquore a piacere (quello della foto è liquore Strega)
 

 
il ripieno è pronto. Riprendete la pasta frolla, tirate una striscia di impasto sottile e, con un cucchiaio, cominciate a posizionare il ripieno al centro, un po’ distanziato
 

 
Ripiegate la sfoglia su se stessa e, con uno stampo per ravioli, ritagliate i tortelli e sigillate il ripieno al loro interno.
 

 
Allineate i tortelli su una teglia rivestita di carta da forno, ed infornate per 20-25 minuti a 180°
 

 
una spolverata di zucchero a velo appena prima di servire
 
tortelli dolci al castagnaccio

condividi