Risotto Zucca e Salsiccia

Risotto Zucca e Salsiccia

Per questo risotto cuocete il riso al dente nel brodo vegetale e terminate la cottura nella purea di zucca insaporita con la salsiccia sbollentata a parte.

Ingredienti per 4 persone:
4 cucchiai colmi di riso
250 gr. di luganega
500 gr. di zucca
brodo vegetale
2 fettine di cipolla
un ciuffo di prezzemolo
sale e olio extravergine di oliva
parmigiano reggiano grattugiato


Per prima cosa preparate la zucca.
Tagliate la polpa in pezzi, passatela sotto acqua fredda corrente e tenetela pronta in un piatto.
Preparate il brodo vegetale con una zucchina, una foglia di bietola, una patata, una costa di sedano ed un pezzo di zucca. Mettete gli ortaggi a pezzi nella pentola con acqua fredda, salate, e fate cuocere per almeno una mezz’oretta.
Se non avete tempo per preparare il brodo, va bene anche un dado vegetale.

Appena il brodo è pronto, mettete i pezzi di zucca in un tegame largo a fondo spesso, con due fettine di cipolla tritata, in ciuffo di prezzemolo ed un filo di olio extra vergine di oliva.

Aggiungete 3 o 4 mestoli di brodo, mettete il coperchio e fate cuocere. Dopo circa 15 minuti la zucca è cotta. La zucca dovrà spappolarsi facendo una leggera pressione con il cucchiaio di legno (in alternativa potete anche semplicemente cuocere la zucca al forno)

Mentre la zucca cuoce, nella pentola del brodo potete cominciare a cuocere il riso, e in un tegame a parte potete sbollentare la salsiccia luganega.

La salsiccia dovete prepararla in questo modo. Togliete l’involucro e sbriciolate i pezzi di carne. In un tegamino mettete un paio di mestoli di brodo vegetale e cuocete la salsiccia a fuoco vivace per 5 minuti circa, sbriciolando la carne ulteriormente durante la cottura.

Quando la zucca è cotta, schiacciate tutti i pezzi con una forchetta o con il cucchiaio di legno, fino ad ottenere una cremina omogenea. Aggiungete la salsiccia sbollentata e sbriciolata, ed attendete che il riso sia cotto.

Quando il riso è al dente, scolatelo e versatelo nel tegame con la zucca e la salsiccia insieme ad un po’ di brodo di cottura. Continuate la cottura fino a che il risotto non avrà raggiunto la consistenza desiderata (noi suggeriamo di non restringerlo troppo, ma di lasciarlo un po’ brodoso)

Il risotto è pronto. Impiattate, aggiungete una manciata di parmigiano reggiano grattugiato e, se volete, un filo d’olio extravergine di oliva (chi vi scrive ha aggiunto anche mezzo peperoncino fresco tritato, e quello sotto è il risultato)


 
state cercando un’idea per un dolce a tema? provate questi fantastici biscotti con polpa di zucca
 

 

condividi