Bensone

Bensone - dolce tipico modenese
si cimenta per voi nella preparazione del Bensone, dolce tipico modenese. Il Bensone è un dolce di forma ovale fatto con un impasto simile a quello della crostata, ma un po’ meno burroso e friabile.

Può essere semplice oppure farcito di marmellata. In questa pagina abbiamo provato a fare quello farcito e, come farcitura, abbiamo usato 2 vasetti di marmellata di prugne (rigorosamente fatta in casa … da Elisa, cognata di Chef Antony).

Questa è la ricetta che abbiamo utilizzato:
forma ovale e farcitura di marmellata di prugne. Impasto composto da 100 gr. di burro, 125 gr. di zucchero, 4 uova per 500 gr. di farina ed 1 bustina di lievito. Cottura al forno per 30/40 minuti a 180°.

Ingredienti:

farina 500 gr
burro 100 gr.
uova 3
zucchero 125 gr.
lievito per dolci 1 bustina
zucchero in granelli
marmellata di prugne 2 vasetti
limoni 1

 

 

Preparazione
disponete la farina sul tavolo da lavoro ed aggiungete gli ingredienti uno alla volta.
Prima grattugiate il limone e ne raccogliete la scorza. Mettete lo zucchero e rompete 2 uova intere direttamente nella farina disposta a cratere.

Rompete un terzo uovo, dividete il tuorlo dall’albume ed aggiungete all’impasto solo il tuorlo (quindi in totale sono 3 tuorli e due albumi, mentre 1 albume vi servirà per spennellare il Bensone prima di infornarlo).

Aggiungete tutto il burro a pezzi, un pizzico di sale e infine il lievito sciolto in un dito di acqua.
 




 

Cominciate ad impastare tutti gli ingredienti e lavorate per una decina di minuti circa fino a che l’impasto non avrà raggiunto una consistenza liscia ed omogenea. L’impasto assomiglia molto a quello della pasta frolla.
Ora avvolgete la pagnotta in pellicola trasparente e fatela riposare per almeno mezz’ora.
 


 

Quando la riprendete, stendetela con il matterello dandogli una forma ovale. Versateci sopra la marmellata e, con un cucchiaio spalmatela su tutta la superficie. Ripiegate i bordi della sfoglia e richiudete ermeticamente mantenendo tutto il ripieno all’interno.
 




 

Ora sbattete leggermente l’albume dell’uovo avanzato e, con un pennello o un cucchiaio, versatelo accuratamente su tutta la superficie del Bensone. Aggiungete gli zuccherini in granelli e siete pronti per infornare.
Il forno deve essere a 180°. Mettete 30 minuti di cottura e, se necessario, prolungate di qualche minuto ancora.
Questo è il risultato ( … prima e dopo)
 


 

Se volete rievocare le tradizioni culinarie modenesi, allora stappate una bella bottiglia di Lambrusco, riempitevi un
bicchiere, tagliate una fetta di Bensone ed intingetela nel vino rosso prima di assaporarne il gusto … provare per credere!
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.