Budino al Cioccolato

Esiste una ricetta standard per il budino al cioccolato? La risposta è no. Gli unici ingredienti comuni a tutte le ricette che abbiamo sperimentato, sono due: il latte e lo zucchero. Le varianti sono tantissime. Per addensare il budino, ad esempio, avete più possibilità: potete mettere la farina, la maizena, oppure utilizzare la gelatina essiccata in fogli. Tra gli altri ingredienti da aggiungere, potete scegliere tra il burro o la panna fresca, il cacao in polvere, il cioccolato fondente, oppure il cioccolato al latte. Esiste infine anche la versione senza uova.
 
budino_al_cioccolato_01
 
in questa pagina abbiamo sperimentato per voi questa ricetta: 100 gr. di cioccolato fondente sciolto in 300 ml. di latte. 4 tuorli d’uova, 150 gr. di zucchero e 200 ml. di panna fresca. Per addensare, 3 fogli di gelatina essiccata. Il risultato è stato ottimo. Questa è senz’altro la nostra ricetta preferita del budino al cioccolato!

Ingredienti
latte: 300 ml.
panna: 200 ml.
tuorli d’uova: 4
zucchero: 150 gr.
cioccolato fondente: 100 gr.
gelatina essiccata in fogli: 3-4 fogli


Per prima cosa mettete i fogli di gelatina essiccata in un piatto con acqua fredda. Il cioccolato fondente spezzettatelo e scioglietelo in un pentolino a fuoco dolce insieme al latte, mescolando di frequente. Spegnete e fate intiepidire a temperatura ambiente.
 

 
In una ciotola a parte lavorate i tuorli d’uovo con lo zucchero. Mescolate e sbattete con una forchetta per sciogliere tutto lo zucchero. Dovete ottenere una bella cremina spumosa
 

 
Aggiungete il latte col cioccolato fuso, nella ciotola con la crema di uova e zucchero. Versatelo a filo continuando a mescolare, fino ad incorporarlo tutto
 

 
Versate il composto in un pentolino. Scaldatelo a bagnomaria a fuoco dolce, avendo cura di mescolare in continuazione. Portate quasi ad ebollizione, quindi spegnete e aggiungete i fogli di gelatina uno alla volta e ben strizzati. Aspettate qualche minuto e, per ultimo, incorporate la panna a filo.
 

 
Il composto per budino è pronto. Riempite gli appositi stampini, copriteli con un foglio di alluminio e riponeteli in frigo per almeno 6 ore per farli solidificare.
 

 
per sfoderare il budino alla perfezione dovete usare questi 2 accorgimenti:
– quando versate il composto, lo stampino deve essere bagnato.
– prima di capovolgerlo nel piatto, passatelo per qualche secondo sotto l’acqua calda
Il budino si staccherà dalle pareti dello stampino senza nessuna sbavatura ed otterrete così una presentazione perfetta
 
budino_al_cioccolato_07

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.