Maltagliati pomodoro e mozzarella

Ingredienti (per 4 persone)

300 gr di Pasta del tipo maltagliati
300 gr di Melanzane
300 gr di Pomodori freschi da conserva oppure pomodori pelati
Mozzarella a piacere (150 grammi circa)
3 filetti di Acciughe sotto sale
Olio d’Oliva extravergine
Scalogno, Basilico, Sale e Pepe
Preparazione:

In una pentola portate l’acqua ad ebollizione e fate scottare i pomodori, scolateli, pelateli e privateli dei semi e dell’acqua in eccesso, quindi tagliateli a pezzettini.

Prendete le melanzane, lavatele, dividetele a listarelle, salatele e mettetele in un colino con un peso sopra (se le lasciate così per almeno 20 minuti perderanno l’acqua di vegetazione che da quel fastidioso gusto amarognolo).

Nel frattempo preparate tutti gli altri ingredienti: lavate le acciughe sotto acqua corrente per eliminare tutto il sale, pulitele e tagliatele a pezzetti; tagliate la mozzarella a dadini; sbucciate lo scalogno e tritatelo finemente; lavate il basilico, asciugatelo e spezzettatelo.

Mettete in un tegame con l’olio lo scalogno e fatelo appassire. Aggiungete i cubetti di melanzana scolati, fateli rosolare per 3 minuti a fuoco vivace. Unitevi i dadini di pomodori, un pizzico di sale e pepe e continuate la cottura per 20 minuti circa a fuoco moderato. A cottura quasi ultimata unite le acciughe e il basilico rimasto e amalgamate il tutto.

Scolate al dente i maltagliati e uniteli al composto di melanzane; aggiungete i dadini di mozzarella e mescolate finchè la mozzarella non sarà filante, aggiungete quindi le foglie di basilico fresco ed impiattate.

Vi consigliamo di provare questa ricetta anche con fusilli freschi o maccheroncini. Se si usano le penne fatene un po’ abbondante, perchè questa ricetta è ottima anche coma pasta al forno … e soprattutto se riscaldata una seconda volta.

condividi