Pizza Rustica

07_pizza_rustica
la sfoglia è una pasta brisè molto leggera, fatta con solo farina, acqua, sale e olio di oliva. Il ripieno invece non è per niente leggero: ricotta, salame, scamorza, soppressata, parmigiano, uova e pecorino. Una vera bomba! Un piatto completo e molto saporito, da gustare freddo, in un picnic, al fresco di una pineta, in buona compagnia e con un bel bicchiere di vino rosso.

00_pizza_rustica
La foto-ricetta è di Elisa

Ingredienti per la pasta brisé:
– 400 g. di farina
– 100 g. di olio di oliva
– 120 ml di acqua fredda
– 1 cucchiaino di sale
Ingredienti per il ripieno:
– 1 kg. di ricotta
– 100 g. di salame
– 100 g. di soppressata
– 100 g. di parmigiano
– 50 g. di pecorino
– 250 g. di scamorza
– 3 uova
– sale e pepe


per prima cosa preparate l’impasto per la pasta brisé. In una ciotola mescolate la farina con un cucchiaino di sale e poi aggiungete l’olio di oliva e l’acqua nelle dosi consigliate. Dopo aver modellato l’impasto, coprite la ciotola con la pellicola per alimenti e riponetela in frigo a riposare.

01_pizza_rustica
Mentre la pasta brisé riposa, dedicatevi al ripieno. Raccogliete la ricotta in una ciotola con un pizzico di sale. Aggiungete le uova, un pizzico di pepe, il parmigiano ed il pecorino. Amalgamate questi primi ingredienti

02_pizza_rustica
Tagliate il salame, la soppressata e la scamorza a pezzettoni grandi e aggiungeteli all’impasto di ricotta. Tenete un po’ di scamorza e di salame da parte; lo aggiungerete nella teglia durante le operazioni di farcitura della pizza rustica

03_pizza_rustica
riprendete la pasta brisé e dividetela in due parti: una parte più grossa sarà la base della torta ed il bordo, mentre il pezzo più piccolo vi servirà per la copertura. Stendete una sfoglia sottile calcolando il diametro della teglia (quella della foto è di 26 cm) più un bel bordo alto.

04_pizza_rustica

Cominciate a farcire la pizza rustica con una base di ripieno di ricotta. Poi fate uno strato con la scamorza ed i pezzi di salame e soppressata che avete tenuto da parte. Infine ricoprite con un secondo strato di ripieno di ricotta, e sigillate con la sfoglia di pasta brisé.

05_pizza_rustica
la vostra pizza rustica è pronta per essere infornata. Prima di cuocerla, bucherellatela con una forchetta e, se volete, spennellatela con un filo di olio di oliva in superficie. Cottura 40 minuti con forno a 220°.

06_pizza_rustica
Se avete poca dimestichezza con la pasta brisé, ricordatevi che potete sempre acquistare un rotolo di pasta sfoglia già pronta.

condividi