Pan brioche alle Nocciole (Torta di Rose)

La merenda perfetta per i bambini. Una pasta brioche lievitata in maniera naturale, farcita con una spettacolare pasta di nocciole fatta in casa. Nocciole sgusciate, tostate, tritate ed amalgamate con un paio di cucchiai di miele. Tutto rigorosamente fatto in casa, per una merenda sana, genuina e nutriente!
 
panbrioche_alle_nocciole_01
se volete cimentarvi in questa ricetta dovete imparare a fare un buon pan-brioche. Meglio quindi se prima date un’occhiata alla ricetta base del pan-brioche.

Questi sono gli ingredienti per l’impasto:

farina 00: 200 gr.
farina manitoba: 200 gr.
lievito madre: 150 gr.
uova: 2
burro: 60 gr.
zucchero: 60 gr.
latte: 60 ml.
miele di acacia: 1 cucchiaio
vanillina: 1 bustina
arancia grattugiata: 1

Questi sono gli ingredienti per la pasta di nocciole:
Un ripieno di soli 2 ingredienti. Nocciole e miele per una pasta di nocciole tanto semplice, quanto buona, nutriente e genuina.

nocciole: 150 gr. (sgusciate e tostate)
miele di acacia: 3 cucchiai

Preparazione:

per prima cosa preparate l’impasto per pan brioche e mettetelo a lievitare (la ricetta completa e dettagliata sulla pasta per pan-brioche, la trovate a questo indirizzo http://ricettedi.it/cucina/2014/04/pan-brioche-con-lievito-madre/)

Mentre l’impasto lievita, preparate la pasta di nocciole per il ripieno.

Sgusciate le nocciole e passatele al forno ad una temperatura di 170-180° per 10 minuti circa. Questo passaggio serve per tostarle.

Fatele intiepidire, poi prendetene una manciata alla volta e strofinatele in un canovaccio, tra di loro, per eliminare la pellicina abbrustolita.

Pesate circa 150 gr. di nocciole e tritatele in un mixer da cucina finché diventano una pasta granulosa
Poi aggiungete tre cucchiai di miele e mescolate per amalgamare.
 

 
La pasta di nocciole per il ripieno è pronta
 

 
riprendete la pasta per pan brioche lievitata, dividetela in 5 panetti e stendeteli col mattarello in strisce sottili
 

 
con un cucchiaio disponete la pasta alle nocciole sulla sfoglia. Arrotolate le strisce e poi tagliatele a metà
Non esagerate col ripieno perché la sfoglia, lievitando, potrebbe comprimerlo e letteralmente “spremerlo” fuori durante la cottura.
 

 
imburrate il bordo di uno stampo per torte con cerniera e foderate la base con un foglio ritagliato di carta da forno
Disponete in piedi i rotolini di pasta ripiena e distanziateli l’uno dall’altro, in modo da permetterne la lievitazione.
 

 
la seconda lievitazione dell’impasto può durare dalle 3 alle 6 ore. Il tempo dipende dalla stagione nella quale vi trovate.
Diciamo che si va dalle 3 ore d’estate alle 6 ore e più d’inverno.
Prima di infornare, spennellate la superficie con una soluzione di latte e zucchero a velo.
 

 
La cottura a 180° per 30 minuti circa.
La vostra “torta di rose” (con pan-brioche ripieno di pasta di nocciole) è pronta!
 
panbrioche_alle_nocciole_07
 
una spolverata di zucchero a velo e qualche nocciola tostata per guarnire
 
panbrioche_alle_nocciole_09
 
Il risultato è eccezionale! Un pan-brioche perfetto, morbido e ben lievitato. Una pasta di nocciole e miele profumatissima, dal sapore intenso e coinvolgente. Una vera prelibatezza!!
 

 

condividi