Cartoccio di Patate Ripiene

01_cartoccio_di_patate_ripiene
Vincenzo (cognato di Chef Antony) ci delizia con un altro secondo “da antologia”. Un profumo ed un aroma unici! Patate scavate e farcite con erbette varie (alloro, prezzemolo, salvia, origano, aglio e olio) ed una bella salsiccia fresca di maiale. Il segreto di questa ricetta sta nella cottura al cartoccio. I grassi della salsiccia ed il profumo delle erbette rimangono racchiuse nel cartoccio ed impregnano la patata per un trionfo di sapore, gusto speziato ed aromi eccezionali.

02_cartoccio_di_patate_ripiene
Ingredienti
– salsiccia di maiale
– patate (abbastanza grandi da contenere la salsiccia)
– erbette (alloro, prezzemolo, salvia, origano, rosmarino)
– aglio
– olio di oliva

Preparazione

preparate le patate. Pelatele, apritele a libro e scavatele al centro per fare spazio alla salsiccia

03_cartoccio_di_patate_ripiene
condite le patate con un filo di olio, le erbette, un pezzettino di aglio e poi farcite con la salsiccia. Potete tenerla intera oppure sbriciolata.

04_cartoccio_di_patate_ripiene
Se mettete la salsiccia intera, bucherellatela con una forchetta

05_cartoccio_di_patate_ripiene
ricomponete le due parti della patata come se fosse un panino

06_cartoccio_di_patate_ripiene
ed avvolgetela prima in un foglio di carta da forno e poi nella carta stagnola

07_cartoccio_di_patate_ripiene
Il cartoccio è pronto per essere cotto … e qui Vincenzo ci rivela il suo segreto: cottura per un’oretta nella brace del camino coperto completamente con la cenere (naturalmente, se non avete il camino, va bene anche il forno a 180-200° per 1 ora circa)

08_cartoccio_di_patate_ripiene
Questo cartoccio di patate ripiene è un piatto completo: primo e secondo insieme. Accompagnatelo con un bel contorno di verdure cotte ed un bicchiere di rosso Aglianico come il Taurasi DOCG

09_cartoccio_di_patate_ripiene

condividi