Fusilli con panna e noci

 
 

fusilli con panna e noci
 
La prima regola di chef Antony è: vietato soffriggere.

Questa ricetta è stata quindi modificata radicalmente rispetto alla versione originale (… anche perché i due ingredienti principali, panna e noci, già da soli non vanno molto d’accordo con il colesterolo di chef Antony).

Nella ricetta originale, si fa prima un trito con mezza cipolla. Si fa appassire dolcemente a fuoco basso con un cucchiaio di olio extravergine di oliva, 30 o 40 gr. di burro ed uno spicchio d’aglio schiacciato. Successivamente si aggiungono i gherigli di noce tritati, si fanno rosolare a fuoco vivo per un minutino circa, ed infine si aggiunge la panna. Si lascia il tegame ancora sul fuoco per qualche minuto continuando sempre a mescolare, ed il condimento di panna e noci è pronto.

Noi abbiamo provato sia la versione con soffritto descritta sopra, sia la versione “light” che vi proponiamo in questa foto-ricetta … e vi consigliamo vivamente la seconda:
preparazione pratica e veloce. Noci tritate nel mixer ed amalgamate ai fusilli durante la mantecatura, con parmigiano grattugiato, un mestolo di acqua di cottura e qualche cucchiaio di panna. Tutto rigorosamente a crudo. Niente olio e niente burro

Per 4 persone procuratevi questi ingredienti:

- fusilli: 400 gr.
- panna da cucina: 4 cucchiai
- noci: 30
- parmigiano reggiano grattugiato
- sale

Preparazione

Prima di tutto sgusciate le noci e raccoglietele in un piatto
 

 
tritate finemente i gherigli di noce tenendone eventualmente da parte una manciata interi per guarnire il piatto al momento di servirlo.
Utilizzate un mixer per tritarle finemente.
 

 
Procedete a piccoli impulsi in modo che le noci si sbriciolino, senza scaldarsi troppo. Devono diventare così
 

 
Preparate la pentola con abbondante acqua leggermente salata per cuocere i fusilli

Preparate anche un tegame per la mantecatura. Mettete i gherigli di noce tritati, 4 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato ed una presa di sale (tenete un paio di cucchiaio di gherigli di noci sbriciolate da parte)
 

 
Quando la pasta è cotta, scolate i fusilli tenendo da parte un bicchiere di acqua di cottura.

Versate i fusilli nel tegame con le noci, aggiungete il bicchiere di acqua di cottura che avete tenuto da parte, e 4 cucchiai di panna da cucina
 

 
Mantecate per un paio di minuti a fuoco vivo mescolando con un cucchiaio di legno
 

 
Impiattate aggiungendo qualche pezzo di noce intero e un po’ dei gherigli sbriciolati che avete tenuto da parte
 

 
A questo piatto potete accostare un buon bicchiere di Albana di Romagna DOCG
 

dolce ripieno di marmellata e noci Treccia
Vuoi fare un dolce a tema? Prova questo. Una particolare pasta frolla all’uovo lievitata, nella quale si racchiude uno strepitoso quanto semplice ripieno di marmellata di albicocche e noci …