Crostatine Fantasia

01_crostatine_fantasia
In cucina ci vuole passione, competenza, esperienza, gusto ed una buona dose di fantasia. In questa pagina vi presentiamo le “Crostatine Fantasia” di Elisa. Una base di pasta frolla divisa in due parti: una al cacao ed una normale. Modellata con stampini a forma di cuore, di fiore e di conchiglia, e farciti con marmellata di amarene, di ciliegie, di arance ed una fantastica crema al mandarino.


Ingredienti per la pasta frolla:
– farina: 300 g
– zucchero: 120 g.
– uovo: 1
– burro: 150 g
– lievito per dolci: 1 cucchiaino
– limone grattugiato: 1
– cacao amaro: 4 cucchiaini

ingredienti per pasta frolla


per prima cosa preparate la pasta frolla base. Dopo aver formato l’impasto, dividetelo in due parti uguali e, ad uno dei due, aggiungete 4 cucchiaini di cacao amaro in polvere. Lavorate la pasta frolla al cacao fino a che non ha raggiunto una colorazione omogenea. Come potete vedere, 4 cucchiaini di cacao amaro sono più che sufficienti per conferire un bel colore cioccolato alla vostra pasta frolla.

03_crostatine_fantasia
Coprite i panetti con la pellicola per alimenti e riponeteli in frigo a riposare per almeno 1 ora.
Riprendete l’impasto e stendete due sfoglie di spessore inferiore al mezzo centimetro. Con gli stampini imburrati ritagliate la pasta frolla

04_crostatine_fantasia
Modellate per bene la pasta frolla all’interno degli stampini

05_crostatine_fantasia
… e poi farciteli con una crema o una marmellata a piacere. Per questi “cuori”, Elisa ha utilizzato la sua fantastica Crema al Mandarino (una crema molto leggera, fresca e profumata, senza uova, senza latte e senza burro.).

06_crostatine_fantasia
Cottura in forno a 170° per 25 minuti

07_crostatine_fantasia
le barchette ed i cestini li ha farciti invece con marmellata di ciliegie e marmellata di amarene (entrambe rigorosamente fatte in casa. Visita la sezione marmellate)

08_crostatine_fantasia
Stessa cottura: 170° per 25 minuti

09_crostatine_fantasia

10_crostatine_fantasia
In alternativa, potete sempre cuocere le basi di pasta frolla vuote, per poi farcirle successivamente con una crema a piacere. In questo caso Elisa ha preparato un cestino di pasta frolla al cacao e lo ha farcito con la sua marmellata di arance fatta in casa ed una fresca e profumata mousse allo yogurt

11_crostatine_fantasia
Guardate che spettacolo! Con un po’ di gusto e fantasia, potete presentare ai vostri ospiti un vassoio di pasticcini fatti in casa, ma che non hanno niente da invidiare ad una pasticceria.

12_crostatine_fantasia

condividi