Focaccine di Semola Integrali

Fare il pane in casa è molto semplice ed è una delle attività che danno più soddisfazione in cucina. Non c’è niente di più appagante del profumo del pane caldo, appena sfornato, fatto tutto con le proprie mani. Chef Antony è un vero appassionato del pane fatto in casa, e ogni settimana sperimenta nuovi formati e inventa nuova ricette. Il suo formato preferito è la “focaccina”: piccole e pratiche, si congelano fresche appena fatte, e si scaldano all’occorrenza ogniqualvolta se ne ha bisogno.

la mattina, per una colazione pane burro e marmellata
 
focaccine_di_semola_integrali_01
 
… o pane e salame al pomeriggio, per un classico “happy hour” all’italiana
 
focaccine_di_semola_integrali_06
 

La ricetta per queste splendide focaccine è: semola di grano duro e farina integrale in parti uguali, acqua, sale, olio e lievito di birra. Un’ora di lievitazione per il primo impasto. Un’ora e mezza per la seconda lievitazione. Cottura a 180° per 12 minuti. Lo stampino è quello delle Tigelle: 10 cm di diametro

Ingredienti:
farina integrale: 250 gr.
semola di grano duro: 250 gr.
lievito di birra: 1/2 cubetto
acqua: 200 ml.
sale: 1 cucchiaino colmo
olio extravergine di oliva: 1 cucchiaio


L’impasto è la prima fase della preparazione. Dopo aver mescolato le due farine con il sale, allargate la farina sulle pareti e versate l’acqua tiepida al centro senza farla uscire dai bordi. Versatene prima un po’ sul lievito di birra per scioglierlo aiutandovi con le dita, poi versate il resto. Il segreto per ottenere un buon impasto, morbido ed elastico, è questo: mescolando l’acqua al centro, si incorpora poco alla volta la farina dai bordi fino a quando non si stacca tutto dalle pareti. Se la dose di acqua è sbagliata in eccesso, aggiungete farina sui bordi fino a quando l’impasto non comincia a staccarsi dalla parete. Se invece avete messo poca acqua, e l’impasto non riesce ad assorbire tutta la farina, fate un bel buco nella pagnotta in lavorazione e versateci dentro altra acqua tiepida, poco alla volta, in modo da diluire solo il cuore dell’impasto.

Questo primo impasto deve lievitare coperto con un panno per almeno 1 ora.
 

 
Quando lo riprendete, vi accorgerete che l’impasto ha tutt’altra consistenza. Lavoratelo ancora per qualche minuto, poi stendete una sfoglia di 1/2 cm circa di spessore e ritagliate dei dischetti con uno stampo tipo quello per tigelle da 10 cm di diametro
 

 
Disponete i dischetti su una teglia e fateli lievitare per un’altra ora e mezza
 

 
La cottura deve essere in forno a 180° per 12 minuti circa
 
focaccine_di_semola_integrali_05
 
Ti piace la focaccia? Scopri tutte le ricette di Chef Antony

focaccia ligure focaccine di farro integrali focaccia di kamut integrale focaccia al parmigiano focaccia integrale focaccia di recco al formaggio focaccia alle patate focaccia di ceci
condividi