Focaccia di Ceci

Che bella idea questa focaccia di ceci! Una merenda completa, sana e nutriente. La preparazione è del tutto simile a quella della focaccia classica. Doppia lievitazione, olio e sale nei buchetti, e un panno umido per mantenere morbida la crosta. L’impasto si fa con un mix di farina integrale, semola di grano duro e ceci lessati.

Niente farina di ceci. Si parte direttamente dai ceci secchi, che dovete mettere a bagno la sera prima e poi lessare in acqua leggermente salata con uno spicchio di aglio ed un filo di olio.
 
focaccia_di_ceci_01
 

La foto-ricetta è di Chef Antony. Una focaccia molto morbida e friabile. Nell’impasto 150 g di farina integrale, 200 g di semola di grano duro e ben 200 g di ceci lessati. Mezzo cubetto di lievito di birra, olio extra vergine di oliva, sale ed un rametto di rosmarino per aromatizzare. Cottura a 180° per 15-20 minuti

Ingredienti
ceci: 200 g. già lessati
farina integrale: 150 g
semola di grano duro: 200 g
acqua: 100 ml
lievito di birra: 1/2 cubetto
rosmarino: 1 rametto
olio extravergine di oliva: 2 cucchiai nell’impasto + a filo quanto basta sulla focaccia


Per prima cosa preparate i ceci. Prima di lessarli dovete metterli a bagno in acqua fredda per almeno 10-12 ore. Poi preparate una pentola con un filo di olio ed uno spicchio di aglio schiacciato. Scaldate appena l’olio per aromatizzarlo ed aggiungete i ceci. Coprite con l’acqua, mettete il coperchio e fate cuocere a fiamma dolce per due ore circa
 

 
quando i ceci vi sembrano cotti, trasferiteli in un piatto e schiacciateli con una forchetta, allungando con un cucchiaio della loro acqua di cottura.
 

 
Preparate una ciotola per impastare. Mettete le due farine con un cucchiaino si sale ed aggiungete la purea di ceci. Posizionate il lievito di birra al centro e cominciate a scioglierlo, versando l’acqua tiepida poco alla volta. La quantità d’acqua necessaria è variabile e dipende anche dalla consistenza della purea di ceci. Cominciate con 100-120 ml. Se l’impasto e troppo morbido potete sempre aggiungere altra farina.

Quando tutta la farina è stata assorbita, aggiungete un paio di cucchiai di olio extravergine di oliva e continuate ad impastare, aggiungendo farina per staccare l’impasto dalle dita.
 

 
lasciate lievitare l’impasto nella stessa ciotola coperta con un panno. La prima lievitazione è di un’ora e mezza circa.
 

 
quando riprendete l’impasto, stendetelo direttamente su un foglio di carta forno. L’impasto è molto appiccicoso e per stendere dovete aggiungere un bel po’ di farina
 

 
trasferite la sfoglia in una teglia e rimettetela a lievitare. Dopo circa 30-40 minuti l’impasto ha ripreso la lievitazione. A questo punto, con il vostro dito indice, praticate dei buchetti equidistanti su tutta la superficie. Irrorate con l’olio di oliva, un pizzico di sale ed il rosmarino tritato.
 

 
Coprite con un panno sottile inumidito e rimettete a lievitare per un’altra ora e mezza circa
 

 
cottura in forno a 180° per 15-20 minuti circa. Il tempo di cottura dipende dallo spessore della focaccia
 

 
la vostra focaccia di ceci è pronta. Fatela raffreddare, tagliatela a pezzi e poi congelatela in pratici sacchetti monoporzione. Avrete la vostra focaccia calda ogni volta che volete. Basta passarla per soli 5 minuti in un fornetto elettrico a 150°. Servitela con un filo di olio extravergine di oliva
 
focaccia_di_ceci_10

 
Ti piace la focaccia? Scopri tutte le ricette di focacce di Chef Antony

focaccia ligure focaccine di farro integrali focaccia di kamut integrale focaccia al parmigiano focaccia integrale focaccia di recco al formaggio focaccia alle patate focaccine di grano saraceno
condividi